Quali sono i vari tipi di interruttore luce?

21. gennaio 2020

Interruttori luce: l’esperto di TEM mostra le tipologie e le varianti

placche e interruttori

Tutti noi sappiamo a cosa serve un interruttore luce, ad accendere e spegnere appunto i punti d’illuminazione di una certa stanza o locale; in effetti è una cosa che svolgiamo diverse decine di volte al giorno, premendo il pulsante di accensione della placca.

 

Forse però, non tutti sanno che esistono diverse tipologie d’interruttori in commercio, i classici pulsanti per accendere le luci insomma.

Data l’esperienza maturata in TEM, esperti nel settore di interruttori per luce, placche e sistemi integrati, ho il piacere di spiegarvi cosa sono gli interruttori e vi farò di seguito un piccolo excursus di quelle che sono le varianti di pulsanti per accendere la luce e non solo.

Come ben sapete una lampada o un faro possono essere accesi da punti diversi della nostra abitazione; pensate ad esempio di una luce del corridoio che si accende sia dal corridoio stesso, sia dalle varie camere adiacenti; questo è possibile grazie a particolari interruttori, dove, a seconda del risultato, andremo a distinguere tra interruttori unipolari e bipolari, e tra pulsanti deviatori e invertitori.

 

Cosa sono gli interruttori luce unipolari e bipolari, e a cosa servono

Un interruttore ha diversi tipi e modi di funzionamento, il più semplice è quello unipolare, dove la corrente elettrica, tramite un sistema monofasico, raggiunge le varie lampade e apparecchiature di casa attraverso due soli cavi: la fase e il neutro; agendo solo su un polo, interrompendo il flusso di corrente bloccando uno dei due cavi, di solito per questioni di sicurezza si fermerà la fase.

Gli interruttori bipolari invece agiscono bloccando completamente i due poli, scollegando del tutto il dispositivo dall’impianto.

Solitamente sono molto simili tra loro, l’unica differenza è data dalla presenza di due simboli I/O presenti sul pulsante bipolare, che permette di riconoscere al volo lo stato acceso/spento.

interruttore con luce

 

Altre tipologie di interruttori

Parlando di altri interruttori, TEM porta la vostra attenzione nel valutare i pulsanti con deviatore, che servono a gestire diversi punti luce in differenti stanze, e gli invertitori, che gestiscono, in abbinamento a deviatori, diverse lampade accendendo e spegnendole da più punti della casa.

Proponiamo poi i pulsanti a ritorno, come quelli presenti nei citofoni, i dimmer, utili a regolare l’intensità della luce in una determinata stanza, e gli interruttori cosiddetti “Sali e scendi”, presenti in prossimità di serrande e tapparelle.

Visita la nostra pagina prodotti per trovare l’interruttore luce più adatto alle tue esigenze.