30. settembre 2019

Perché scegliere il perfetto interruttore luce

Fino a pochissimi anni fa, la scelta degli interruttori luce e delle placche elettriche per la nostra abitazione, era alquanto limitata, in quanto visto come un oggetto o come semplice copertura della presa a muro.

 

Sappiamo benissimo che oggi, grazie all’evoluzione degli stili di design uniti all’incredibile progresso tecnologico che cresce anno dopo anno regalandoci veri miracoli e magie di scienza e tecnologia, questo non è più vero: la cura e l’attenzione per i dettagli della nostra casa, moltiplicata anche da una più semplice disponibilità sul mercato destinato anche ai piccoli privati e ad una gamma di prodotti e un assortimento dell’offerta decisamente molto più ampia, hanno fatto si che particolari come le prese, gli interruttori e le varie placche da muro, siano diventati di grande interesse e di importanza nella scelta del design e dello stile delle nostre abitazioni.

 

Tecnologia touch e wireless: l’avanguardia del futuro

L’innovazione ha appunto portato la nostra casa a livelli di comodità e stile mai visti prima e in cima alla classifica dell’avanguardia hi tech ci sono le meravigliose placche touch screen system.

 

Le placche touch screen system integrano uno o più interruttori “nascosti” e “invisibili”, estremamente sensibili allo sfioramento e ad ogni piccolo tocco delle nostre dita, basta appunto accarezzare delicatamente la superficie in vetro temperato o alluminio della nostra placca, per accendere la luce della stanza, senza alcun fastidioso rumore o datato meccanismo; pura magia alla portata del tuo dito.

 

La luce del piccolo led luminoso traspare attraverso la superficie di vetro, rendendolo ben visibile e localizzabile anche in condizioni di oscurità; si ha anche la possibilità di scegliere un interruttore totalmente silenzioso oppure una gamma di prodotti con un piccolo segnale acustico integrato che indica l’accensione o lo spegnimento del dispositivo. Alcuni speciali moduli, specificatamente ideati, permettono di ottimizzare gli spazi installando placche di spessore di pochi millimetri dal muro, a placche “invisibili” perfettamente a filo muro, con un incasso completo all’interno della parete, per un arredamento di carattere, una maggiore scorrevolezza delle linee e, perché no, una semplificazione delle operazioni di pulizia.

interruttore luce moderni

 

La modernità unita all’arte

Anche la crescita e il progresso in campo artistico e del design hanno consentito di ottenere prodotti di elettronica con stile elegante e raffinato, cambiando così totalmente l’idea di cos’è un interruttore, rivoluzionando e rinnovandone il concetto, finanche rendere l’oggetto da semplice “copri muro” a complemento d’arredo e vero protagonista della casa.

 

Oggi le aziende leader della produzione di prodotti elettrici ed elettronici fanno a gara per offrire al mercato e al cliente il meglio: le placche e gli interruttori luce moderni sono meravigliosamente creati per offrire colore, linee e forme nuove e stuzzicanti (come le placche ovalizzate, a piramide, bombate e cave), materiali come vetro, alluminio, legno e anche tessuto cambiano la prospettiva degli oggetti, veri e propri elementi avveniristici.

 

La scelta e la gestione degli interruttori non preclude il fatto che dobbiamo prendere in considerazione diversi fattori, come il loro numero, il corretto posizionamento e gli spazi da utilizzare per l’installazione; fattori che gli interruttori modulari, con la loro placca metallica a gestione avanzata, ci consentono di valutare e gestire in modo semplice, dando la possibilità di inserire diversi moduli ed elementi funzionali in base alle nostre necessità: dai classici pulsanti a quelli touch o wireless, insieme alle varie prese, i regolatori di luce e le moderne prese usb o tv. Il tutto posizionato e gestibile tranquillamente da un sistema di interruttori modulari, evitando così di avere decine di prese o varie placche sparse per la stanza, o peggio per la casa; calcolando che occorre comunque creare tracce e appositi spazi per l’inserimento di ogni placca della casa, con un conseguente risparmio di tempo e una riduzione sostanziale della spesa.

 

Modul Manager App

 

Questa è l’avanguardia della gestione dell’illuminazione domestica: l’App Modul Manager è l’applicazione che, grazie al suo configuratore semplice ed elegante, consente di gestire al meglio la modulazione delle prese di casa, personalizzando e impostando gli interruttori luce e gli interruttori modulari secondo le vostre migliori esigenze, in modo facile, divertente e veloce, tutto direttamente dall’app del tuo smartphone. Registrandoti in modo semplice, potrai successivamente andare a selezionare le varie aree della casa, modificando a tua scelta le varie zone e stanze che vorrai configurare e controllare.

 

Successivamente potrai scegliere la tua presa ideale andando a selezionarvi cosa, virtualmente, vorrai inserirvi e quale gruppo o modulo creare, introducendo interruttori luce di vari modelli, prese, sistemi di comunicazione quali antenna tv, usb, ingresso telefono o CAT, vari dimmer e manopole e accessori come coprifori o passacavi. Le moderne tecnologie hanno permesso di creare placche ad hoc che si integrano anche direttamente sui moduli incassati a muro di casa nostra, evitando di effettuare ulteriori operazioni murarie, riducendo le spese e creando noi stessi la casa ideale.

 

sistema interruttori modulari