22. maggio 2018

Vaschetta da bagnetto del neonato – opinioni sui modelli più gettonati

Scegliere la vaschetta giusta per fare il bagnetto al neonato non è sempre facile, soprattutto perché si tratta di uno dei tanti accessori di cui abbiamo bisogno prima della nascita del bambino. Oltre a questo, ci sono diverse opinioni su quale vaschetta conviene acquistare. Siccome il bagnetto del neonato è uno dei momenti più intimi e più teneri dell’essere genitori, bisogna procurarsi una vaschetta adeguata che possa facilitare tutto il processo. Le opinioni sono diverse, ma prima di tuto è importante la sicurezza. Sono diverse anche le opinioni su come fare il bagnetto al neonato, ma questo articolo si concentra di più sulla bacinella.

 

La vaschetta da bagnetto – modelli diversi, opinioni diverse

Sappiamo che il bagnetto del neonato non si fa nella vasca da bagno – è troppo grande, scivolosa e ingombrante per una creatura piccola e delicata come un neonato che fa il suo primo bagnetto. Qui le opinioni sono univoche. La vaschetta idonea per fare il bagnetto al neonato renderà tutta l’esperienza molto più piacevole – sia per i genitori che per il bambino. Fortunatamente al giorno d’oggi troviamo tanta scelta: vaschette pieghevoli, vaschette con supporto, quelle gonfiabili e quelle multifunzionali. Alcune di queste sono ideali per essere riposte nel lavandino o nella vasca da bagno. La scelta dipende dalle nostre preferenze personali, ma anche e soprattutto dall’ambiente in cui ci prenderemo cura del neonato. Se non abbiamo tanto spazio, è meglio decidere di acquistare una vaschetta multifunzionale con un supporto stabile e sicuro, dove potrai riporre la bacinella durante il bagnetto.

 

Ho bisogno della vaschetta per il bagnetto?

Ogni genitore deve prendere delle decisioni riguardo alla cura del neonato. Questo comprende anche la frequenza con cui si fa il bagnetto, quando e come farlo – alcuni genitori hanno delle opinioni precise, altri invece sono più soggetti alle opinioni dei nonni. Ci sono dei genitori che preferiscono fare il bagnetto direttamente nella vasca, a fianco del neonato. Altri preferiscono stare in piedi mentre lavano il neonato, il che è soprattutto tipico per le mamme che hanno avuto un taglio cesareo. Non dobbiamo dimenticare che il bagnetto al neonato si fa con una certa frequenza, se non tutti i giorni, perciò è bene pensare ad una scelta confortevole sia per i genitori che per il bambino. E in generale, la vaschetta da bagnetto permette di fare il bagnetto quando e come si vuole.

 

vascheta bagnetto neonato opinionibagnetto neonato temperatura

 

A cosa fare attenzione secondo le opinioni degli esperti

Ci sono alcuni punti a cui è bene fare attenzione prima di acquistare una vaschetta da bagnetto. Sicuramente riuscirete a fare il bagnetto in tutte le vaschette sul mercato, ma è importante sapere che alcune di queste sono molto più comode da usare e garantiscono più sicurezza durante il bagnetto. Tra le caratteristiche importanti sono le dimensioni della bacinella. Secondo le opinioni dei genitori esperti, è meglio scegliere una vaschetta con supporto ergonomico rimovibile. In questo modo è possibile ottenere una bacinella più grande, con spazio adeguato fino a 24 mesi di età. Oltre alle dimensioni, il supporto ergonomico offre un sostegno importante per non far scivolare il neonato nell’acqua.

Le opinioni degli esperti dimostrano anche l’importanza dei materiali di cui è fatta la vaschetta da bagnetto. Secondo le opinioni di genitori indaffarati è opportuno scegliere vaschette di materiali durevoli e robusti. Questi sono più facili da pulire e da mantenere igienici. Le vaschette pieghevoli sono particolarmente utili quando si viaggia, ma non sono tanto robuste e solitamente non hanno un supporto stabile.

 

Le opinioni positive sulla vaschetta da bagnetto AquaScale

La vaschetta da bagnetto AquaScale è un accessorio multifunzionale che racchiude tre prodotti in uno. Prima di tutto serve come una vaschetta per fare il bagnetto con la frequenza desiderata. È dotata di un supporto antiscivolo, praticissimo da usare soprattutto nei primi mesi del neonato, poiché evita movimenti pericolosi e sostiene il neonato in una posizione idonea. Oltra alla sua funzione di vaschetta da bagnetto, funziona anche come bilancia, sia durante il bagnetto sia senza acqua. Per usare la vaschetta in modalità bilancia basta semplicemente posare il neonato sul supporto antiscivolo e leggere il peso dal display digitale. In questo modo possiamo seguire attentamente lo sviluppo del neonato durante i primi 24 mesi. Il supporto antiscivolo è rimovibile, il che vuol dire che la vaschetta AquaScale è in grado di ospitare sia i neonati più piccini che quelli più grandi, fino a 24 mesi di età.

 

Controlla la temperatura con il termometro incorporato

La vaschetta ha un’altra funzione molto importante: è in grado di misurare la temperatura dell’acqua in tempo reale. Siccome la temperatura è una delle cose più importanti durante il bagnetto, molti genitori trovano questa funzione una delle più utili. Controllando la temperatura sul display digitale possiamo regolare il flusso dell’acqua calda e dell’acqua fredda per ottenere la temperatura desiderata.