18. maggio 2018

Bagnetti per neonati: come fare il bagnetto insieme al bambino

Stai pensando di portare il neonato con te nella vasca o nella doccia? Ci sono diversi tipi di bagnetti per neonati – quello in vaschetta e quello con la mamma o con il papà. La cosa più importante in entrambi i casi è la temperatura dell’acqua, il supporto giusto e i prodotti adatti al bagnetto del neonato.

 

Portare il neonato con sé in vasca o sotto la doccia può essere una bella idea. È un’opportunità in più per creare un forte legame, soprattutto grazie al prezioso contatto tra la pelle del genitore e del bambino. Sapevi che è possibile anche allattare durante il bagnetto? Infatti, la temperatura dell’ acqua tiepida aiuta a rilassare sia la mamma che il neonato. Prima di correre a riempire la vasca o aprire il rubinetto della doccia, continua a leggere – ti presentiamo dei consigli utili per rendere l’esperienza con il tuo bambino ancora più sicura e tenera per tutti e due.

 

 

Bagnetto con neonato – siete pronti tutti e due?

Solitamente siamo abituati ai bagnetti dei neonati nelle apposite vaschette con supporto, perciò non è sempre facile immaginare il bagnetto insieme al bambino. Prima di recarsi in vasca o sotto la doccia, è opportuno chiedersi se siamo veramente pronti e se ce la sentiamo. La doccia con il neonato può intimidire, ma il segreto è fare tutto lentamente e con cautela. I prodotti per il bagnetto del neonato, soprattutto il termometro per la temperatura dell’acqua, ci aiuteranno di sicuro. È importante che tutti gli accessori necessari per il bagnetto siano a portata di mano. Non c’è niente di più frustrante di dover correre a prendere qualcosa in un’altra stanza e rischiare che il bambino rimanga da solo senza supervisione in vicinanza dell’acqua corrente. È assolutamente necessario essere presenti e non lasciare il neonato senza supervisione nel bagno. Anche se a prima vista non sembra un posto così pericoloso, ci sono vari modi in cui il piccolo potrebbe farsi male vicino all’acqua corrente.

 

bagnetto neonato temperatura acquavaschette bagnetto neonato

 

Come prepararsi al bagnetto del neonato in vaschetta o sotto la doccia

È tutto pronto? La lista di prodotti per il bagnetto di cui hai bisogno è praticamente uguale a quella che usi per il bagnetto nella vaschetta. È importante tenere a portata di mano un termometro per la temperatura dell’ acqua, in modo da poter sempre controllare che sia idonea e non pericolosa per la pelle del neonato. La cosa importante è che tutti gli accessori siano a portata di mano, senza che tu debba estenderti troppo per aggrapparli. Tutti i movimenti bruschi possono farti scivolare e far cadere il neonato. È importante dare un’occhiata anche al pavimento della doccia – se non hai ancora un tappetino antiscivolo, consigliamo di procurartene uno. In questo modo ci saranno meno possibilità di caduta e ti sentirai più sicura con il bambino tra le mani. Non dimenticare che anche il rubinetto è alla portata di mano del neonato – è sempre meglio assicurarsi che sia sicuro che il bambino non possa accidentalmente aprire l’ acqua calda.

 

 

Controlla la temperatura dell’ acqua durante il bagnetto con il neonato

Siccome dividerete la stessa acqua, è importante che la temperatura sia adatta alla pelle sensibile del bambino. L’ideale sarebbe mantenere la temperatura tra i 36 e i 38 gradi centigradi durante il bagnetto con il neonato. È proprio per questo che conviene usare uno dei prodotti più importanti per il bagnetto – il termometro impermeabile. Puoi immergerlo nell’ acqua nella vasca o usarlo sotto l’ acqua corrente della doccia. Ricorda che è più sicuro usare un termometro che controllare la temperatura dell’ acqua usando la prova del gomito. Per quanto riguarda il bagnetto nella vasca, ricorda di riempire prima la vasca e immergerti con il neonato solo dopo aver controllato la temperatura. È più opportuno far scorrere prima l’acqua fredda per poi intiepidirla con acqua più calda.

 

 

Le vaschette con supporto nella vasca – perché no?

È possibile e normale che tu non te la senta di fare il bagnetto insieme al bambino nella vasca. Il bagnetto nella vaschetta con supporto da neonato può essere altrettanto gratificante – basta scegliere una vaschetta con supporto adatto per il neonato per fare un bagnetto sicuro e facile. Oltre tutto puoi sempre riporre la vaschetta nella vasca da bagno e stare vicino al neonato, avendo qualche sicurezza in più grazie al pratico supporto. In questo modo puoi anche controllare la temperatura dell’ acqua più facilmente. Ricorda che dovrai usare prodotti detergenti delicati per la pelle del piccolo e non lo stesso sapone che usi su te stessa. Usando la vaschetta hai la possibilità di usare dei prodotti specifici, ipoallergenici e senza profumo, ideati appositamente per la pelle delicata. Controlla sempre che i detergenti e lo shampoo siano prodotti con ingredienti sicuri – basta spendere qualche minuto in più in farmacia o al supermercato.